04.03.2018 | Categoria : Prodotti

MANOSKOP® 766 DAPTIQ

Sicurezza. Integrata.


Utilizzando il modulo integrato wireless, MANOSKOP® 766 DAPTIQ è in grado di comunicare in modo bidirezionale con altri utensili, dispositivi e PPC (sistemi di controllo e pianificazione della produzione), ricevendo istruzioni e parametri di funzionamento. Una funzionalità di produzione ideale nel contesto dell’Industria 4.0.

Per l’operatore, questo ha un vantaggio decisivo, in quanto può concentrarsi completamente sul proprio lavoro senza dover regolare le impostazioni. Per l’azienda, i benefici sono ancora maggiori: i processi produttivi sono più efficienti, il »fattore umano« come possibile causa di errori viene minimizzato in numerose fasi del processo, e viene garantita una qualità di prodotto decisamente elevata. Allo stesso tempo, i tempi di avviamento e di formazione degli operatori sono molto ridotti. E il PPC può leggere e archiviare in modo indipendente tutti i dati richiesti ai fini di una documentazione legalmente ineccepibile.

INTELLIGENTE

La chiave dinamometrica MANOSKOP® 766 DAPTIQ è l’utensile ideale per ambienti di lavoro altamente flessibili e semiautomatizzati. E’ integrabile e compatibile con la tecnologia digitale dell’Industria 4.0, grazie all’interfaccia bidirezionale open-source e al modulo wireless.

ACCURATA

La chiave dinamometrica MANOSKOP® 766 DAPTIQ trasmette segnali a intervalli estremamente brevi. Ciò significa che il PPC ha sempre un quadro dettagliato dell’azione di serraggio in corso e può quindi intervenire con precisione, se necessario.

INTEGRABILE

STAHLWILLE ha reso accessibili tutti i comandi di controllo per la MANOSKOP® 766 DAPTIQ. Ciò significa che i system integrator presso il cliente possono utilizzare con precisione i comandi di cui necessitano per collegare l’utensile nei loro flussi di lavoro produttivi esattamente nella maniera in cui sono necessari.

 

Vantaggi aggiuntivi

  • Elettromeccanica. La MANOSKOP® 766 DAPTIQ offre il meglio dei due mondi: estrema precisione, diverse opzioni di programmazione e funzionalità di registrazione grazie all’intuitivo sistema digitale di assistenza all’operatore, oltre al vantaggio tattile del »click« delle chiavi meccaniche.
  • Funzione di registrazione. Tutti i dati relativi al fissaggio possono essere letti automaticamente tramite la connessione wireless ed archiviati nei sistemi di controllo dell’azienda. In questo modo, la MANOSKOP® 766 DAPTIQ offre un miglioramento misurabile in termini di efficienza e sicurezza.
  • Flessibile. Due metodi di misurazione (coppia / angolo di serraggio).
  • Multisensoriale. Valutazione acustica e visiva di ogni misurazione.
  • Precisa. Grazie al serraggio in coppia e angolo con deviazione minima (± 2% per la coppia e ± 1% per l’angolo).